Budapest       Ungheria       Chi siamo       Informazioni utili       Servizi turistici        Specialità ungheresi       Storia ungherese     Cultura ungherese   


Nora Juhasz mailto

LA CAPITALE DEI FESTIVALS:   BUDAPEST


Budapest è la capitale d'Europa dove sempre succede qualcosa: dove il turista non si annoia ma quasi si sente in imbarazzo mentre deve scegliere il programma culturale o l'avvenimento particolare che è appena organizzato nella metropoli ungherese. Ci sono avvenimenti sportivi, enogastronomici, sagre, mercatini, festivals musicali sui vari tema della cultura ungherese e internazionale, che vengono ormai organizzati tradizionalmente in un certo periodo dell'anno. Qui di seguito vorrei illustrarVi ed informarVi delle organizzazioni più famose e più divertenti di Budapest: le quali possono offrire una esperienza particolare al turista, al visitatore.

SEGUITECI ANCHE SU FACEBOOK!!
   



CALENDARIO DEGLI EVENTI  2014

GENNAIO

Concerto di Nuovo Anno


FEBBRAIO

Festival del maiale "mangalica"
Ballo nel Teatro di Opera
Festival di pesce

MARZO

Festival primaverile di Budapest
Festa nazionale di 15 marzo

APRILE

Festival primaverile del vino e del jazz
Mercatini di Pasqua
Pasqua nel Museo di Agricultura

MAGGIO

Festa di maggio dei musei
Festival del pane
Festival della grappa ungherese
Festa di Flora ad Aquincum

31.05. Concerto di André Rieu e l'orchestra di Johann Strauss

GIUGNO

Festival estivo di Budapest
Festival della birra nel castello di Buda
La notte dei musei
La settimana festiva dei libri
Megaconcerto di Contatto

04.06. Concerto di Iron Maiden

LUGLIO

Gran Premio d'Ungheria di Formula 1
L'estate presso il Ponte delle Catene
Serate di musica allo Zoo

AGOSTO

Festival Sziget
Festival degli artigiani
Festa nazionale di Santo Stefano
Festival di tango con pálinka


SETTEMBRE

Festival estivo ebraico
Festival gastronomico di Settembre
Mezzamaratona di Budapest
Festival del vino nel castello di Buda
Galoppo Nazionale alla Piazza degli eroi


OTTOBRE

Maratona di Budapest
Festival del Kürtőskalács (dolce arrotolato)
Festival della grappa e della salsiccia
Festa nazionale di 23 ottobre

18.10. Concerto di Kylie Minogue
27.10. Concerto di James Blunt

NOVEMBRE

Giorni di oche di San Martino
Mercato Natalizio di Budapest

02.11. Concerto di Michael Bublé


DICEMBRE

Mercato Natalizio di Budapest
Festa di Saturno ad Aquincum
Festa di Natale 24-25-26 dicembre
Concerti e balli di Capodanno all'aperto




I concerti indicati nel calendario con color rosso, vengono tutti organizzati nell' Arena Sportiva di László Papp.
Ulteriori informazioni sui concerti e vendità biglietti:
Concerti nell'Arena


Richiamiamo l'attenzione dei nostri clienti, che sulla nostra pagina di FACEBOOK vengono sempre pubblicate le attualità degli eventi e festival organizzati a Budapest. Seguiteci anche su Facebook!



Gennaio


Zoltán Mága CONCERTO DI NUOVO ANNO
A Budapest nell'Arena dello Sport di László Papp viene organizzato ormai tradizionalmente il sontuoso concerto di Nuovo Anno, con la iniziativa del famoso violinista ungherese Zoltán Mága. Il concerto viene celebrato davanti ad un pubblico di circa 12 mila spettatori, e tramite la trasmissione dei diversi canali televisivi (MTV, RTL e DunaTv) più di 10 milioni di ascoltatori ungheresi e stranieri possono seguire l'avvenimento musicale. Nel programma sono presenti i brani conosciuti dei più famosi compositori classici ( Brahms, Beethoven, Erkel, Liszt, Paganini, Strauss, Vivaldi,ecc.), le canzoni delle varie operette ungheresi (La vedova allegra, La principessa della tsardas ecc.) e dei musicals di fama mondiale (Il violinista sul tetto, Gesù Cristo Superstar, Elisabetta, Mozart ecc.), come anche sono presenti le composizioni del virtuoso violinista Zoltán Mága.
Più info sul sito dell'organizzazione:... [avanti]
Concerto nell'Arena



Febbraio

Maiale mangalica - nera FESTIVAL DI MANGALICA
Il Mangalica è una razza di maiale molto diffusa in Ungheria. Ne esistono le seguenti varianti: bianca o bionda, nera con pancia di rondine e la rossa. Possiede 2 tipi di setole, alcune normali altre molto lunghe e sottili che gli fanno assumere la tipica peluria voluminosa ed ondulata. Può raggiungere anche 300 kg di peso e lo strato di lardo può arrivare anche a 20-22 cm di spessore. La sua carne è molto saporita ed è apprezzata per la produzione di salame, salsiccia, salumi ungheresi. Questa fiera viene tenuta in una delle piazze rappresentanti di Budapest: sulla Piazza Szabadság, nel secondo week-end di febbraio. L'ingresso è gratuito per tutti. I visitatori della manifestazione avranno l'occasione di ammirare questi animali un po' strani dal vivo, nonchè per degustare i salumi fatti di carne "mangalica" nelle rosticcierie, ed acquistare salami e salsiccie saporite da paprika.
Più info sul sito dell'organizzazione:... [avanti]
Salsiccie e salami da carne mangalica



Marzo

Petofi recita la sua poesia al Museo Nazionale 1848 FESTA NAZIONALE - 15 MARZO
Il 15 Marzo è una delle feste più importanti dell'Ungheria, quando si ricorda alla Rivoluzione e Guerra d'Indipendenza del 1848-49, che scoppiò e si svolse per avere la totale indipendenza dell'Ungheria dalla Monarchia Asburgica. Le prime manifestazioni degli eventi storici iniziarono il 15 marzo del 1848 a Pest-Buda, al Museo Nazionale. I capi dei rivoluzionari ungheresi promulgarono al publico la Proclamazione del popolo ungherese, determinata in 12 punti, e dopo il poeta Sándor Petőfi recitò con entusiasmo una sua nuova poesia: il Canto Nazionale.
" In piedi, o magiaro, la patria chiama. É tempo: ora o mai. Schiavi saremo o liberi? Scegliete. Al Dio dei magiari giuriamo, giuriamo che schiavi mai piú saremo. ..."
Gli avvenimenti travolsero migliaia di gente malcontenta e la manifestazione iniziale si trasformò in breve tempo in una vera Rivoluzione e dopo in una Guerra d'indipendenza. I leaders ungheresi e politici importanti furono: Lajos Kossuth, Lajos Batthyány, István Széchenyi. Più info sul poeta Petőfi:... [avanti]
La cocarda tricolore - simbolo della rivoluzione



Aprile


Castello Vajdahunyad dove si trova il Museo PASQUA NEL MUSEO DI AGRICULTURA

Continuando la tradizione degli anni precedenti, il Museo di Agricultura , che è situato in uno dei palazzi più particolari di Budapest, nel Castello Vajdahunyad , organizza la sua esposizione di Pasqua, ed aspetta i bambini e i giovani con i giochi tradizionali di primavera. Durante la mostra di 2 settimane i visitatori possono avere un'immagine completa delle usanze ungheresi del periodo di Pasqua, possono ammirare le belle uova dipinte dagli artigiani professionali, e possono acquistare i regalini tipici locali.
Più info sulla manifestazione:... [avanti]

Uova di pasqua - dipinta tradizionalmente



Maggio


Festa di maggio al Museo Nazionale FESTA DI MAGGIO DEI MUSEI
Il Museo Nazionale Ungherese nel 1996, con l’intenzione di avviare una tradizione, ha fondato la Festa di Maggio dei Musei, che unisce il settore dei musei ungheresi. Nel secondo o terzo finesettimana di maggio, i musei ungheresi, con la forza della comune presenza, vogliono richiamare l’attenzione sul mondo del Museo, ossia sugli attuali passi necessari per la protezione dei tesori d’arte nazionali e del patrimonio culturale. Oltre 100 musei si presentano nel Giardino del Museo e nell’edificio del Museo Nazionale Ungherese, e con circa 100 diversi generi di programma si aspettano gli interessati in questi due giorni, dalla musica folkloristica alle sempreverdi canzoni rock di successo.
Più info sulla manifestazione:... [avanti]
Festa di maggio al Museo Nazionale



Giugno


Il logo della manifestazione LA NOTTE DEI MUSEI
Una serata eccezionale viene organizzata nella vita quotidiana di Budapest, quando durante la notte più corta dell'anno ( attorno al giorno del 24 giugno), numerosi musei di Budapest e dell' Ungheria decidono di rimanere aperti fino all'alba, ed aspettare i curiosi e visitatori di ogni genere, offrendo a loro vari programmi culturali. Oltre le mostre permanenti o periodiche, gli istituti cercano di invitare più gente che possibile nelle loro sale, organizzando: visite guidate , concerti di vari tipi di musica, performance particolari, spettacoli multimediali ecc. che attirano l' attenzione tanto dei piccoli quanto dei grandi. I musei, associati alla grande manifestazione, sono aperti dalle ore 18,00 fino alle ore 3,00 . I biglietti d'ingresso all'avvenimento - i braccialetti - vengono venduti nelle casse dei vari musei, oppure nelle stazioni della compagnia di trasporti di Budapest (BKV) ed hanno la validità solo per la notte della festa, dalle ore 18,00 fino alle 3,00 di alba e valgono per tutte le mostre periodiche e permanenti dei musei, e per i viaggi sui mezzi di trasporto di Budapest, e per i viaggi sui cosidetti 5 " bus di musei "
Più info sull'organizzazione:... [avanti]
La notte alla Galleria Nazionale





Luglio


Gran premio D'Ungheria GRAN PREMIO DI FORMULA 1
La gara di velocità Formula 1, il Gran Premio d'Ungheria viene organizzata nella pista Hungaroring nell'ultimo finesettimana del mese. La pista si trova a 19 chilometri da Budapest, lungo l'autostrada M3, ai confini della cittadina Mogyoród. La pista si estende in una valle naturale, abbracciata da una forma di tribuna per 50 ettari. Grazie a queste condizioni naturali il circuito si vede in 80 percento da ogni punto della platea. Anche per questo motivo si chiama un "piatto" visto che gli spettatori prendono posto sull'orlo di un piatto immaginario e da lì possono seguire le gare. Un giro completo è lungo 4.381 metri, e come sempre nel concorso bisogna guidare 70 giri per completare la gara. Oltre all'evento sportivo vengono organizzati al luogo numerosi programmi associati.
Più info sul gran premio ungherese:... [avanti]
Gran premio D'Ungheria



Agosto


Ingresso all'Isola Hajógyári SZIGET FESTIVAL
Il Sziget Festival è un evento unico nel suo genere, multimediale, aperto ad ogni espressione artistica e musicale, punto d'incontro di culture e tendenze disparate ed è il più grande festival d'Europa Centrale, tra i primi tre raduni al mondo! Noto anche come la "Woodstock sul Danubio" ne eredita quello spirito di aggregazione pacifica e ne potenzia i numeri: 7 giorni non-stop, 1.000 spettacoli, 60 stages, 100.000 campeggiatori, 700.000 presenze in 1 settimana. L'unica manifestazione in cui è possibile ascoltare: Pop, Rock, Metal, Blues, Hip Hop, Reggae, Afro, World Music, Folk, Elettronica, Jazz, Classica ed ogni altra sperimentazione sonora. Come in ogni località, anche in questo minivillaggio si trovano negozi di alimentari, ufficio postale, banca, punti dedicati all'attività sanitaria e così via. Le esperienze musicali sono garantite dai famosissimi star stranieri e dalle celebrità ungheresi, mentre i numerosi programmi associati offrono altre possibilità di divertimento.
Più info su Sziget Festival:... [avanti]
Concerti di Sziget Festival



Festival di artigiani al Castello FESTIVAL DEGLI ARTIGIANI
Il Festival degli artigiani è ormai una delle attrazioni più particolari e frequantate di Budapest attorno al giorno della Festa nazionale di Santo Stefano, con decina di migliaia di visitatori ungheresi e stranieri. La festa di 4 giorni viene organizzata all'aperto, nei cortili del Palazzo Reale a Buda ed è accompagnata da numerosi concerti musicali e spettacoli per i bambini. I visitatori dell'avvenimento, in un ambiente particolarmente bello, possono incontrarsi con gli artigiani più bravi dei vari mestieri tradizionali ungheresi e del folclore magiaro. Ogni anno c'è un tema e di un materiale principale e nella mostra organizzata sul tema, gli spettatori possono vedere non solo i vari oggetti preparati di quel materiale ma possono anche a provare a preparare quel oggetto tradizionale. Gli organizzatori ogni anno invitano un ospite speciale che spesso è un paese straniero e pure i loro artigiani presentano i loro mestieri tradizionali al pubblico.
Più info sul festival:... [avanti]
Roba artigianata



Statua di Santo Stefano nella Cattedrale FESTA DI SANTO STEFANO - 20 agosto
La festa più importante dell'Ungheria è decisamente quella giornata in cui il primo re cristiano venne canonizzato nel 1083. Santo Stefano il fondatore dello Stato ungherese è considerato come il maggior personaggio della storia dell'Ungheria. Nei giorni della festa diversi programmi culturali e musicali aspettano i visitatori sulle banchine di Buda e di Pest. In questo periodo verranno organizzati altri festival, e sagre come per esempio: la Festa dei Mestieri che ha luogo nel Castello di Buda, ma si deve menzionare anche la La Via della gastronomia nella parte Buda, lungo il fiume, tra il Ponte Margherita e Ponte delle Catene. La giornata di 20 agosto inizia tradizionalmente con la parata militare sulla piazza Kossuth con la presenza delle autorità ungheresi. Poi ogni anno variano le manifestazioni statali che vengono organizzati a Budapest: parata militare sul Danubio, concerti o balli all'aperto . Nel pomeriggio viene organizzata davanti alla Cattedrale di Santo Stefano la Sacra messa in onore del primo re canonizzato, e dopo alle ore 17,00 inizia la processione nel quartiere con la partecipazione degli arcivescovi e le podestà di Ungheria. Alle ore 21,00 iniziano i Grandi Fuochi d'artificio sparando le petarde da 3 grandi navi sul Danubio, e dal Ponte delle Catene. La serata festiva termina generalmente con un grande concerto all'aperto di qualche cantante o complesso ungherese.
Più info sui programmi della festa:... [avanti]
Fuochi d'artificio alla sera



Settembre


Logo del Festival estivo ebraico FESTIVAL ESTIVO EBRAICO
Il Festival Estivo Ebraico è diventato per oggi uno degli eventi culturali-artistici più importanti e più visitati di Budapest, seguito con grandissimo interesse internazionali. I visitatori non solo hanno la possibilità di familiarizzarsi con una cultura prima quasi sconosciuta a loro, ma anche di diventarne parte. Potranno conoscere le tradizioni, le feste di una cultura risalente a millenni fa, e acquistare molte esperienze particolari, grazie agli artisti ungheresi e stranieri che si esibiscono. La serie di programmi bada alle tradizioni ebraiche, se ne ispira, ma ogni anno riesce ad arricchire la scelta offerta con delle novità. Diversi monumenti del quartiere ebraico danno luogo alle serie di concerti, mostre ed altri avvenimenti culturali, come per esempio la più grande Sinagoga dell'Europa della Via Dohány, il cimena Urania, la Sinagoga di Via Rumbach, e la Sinagoga di Via Frankel Leó. Musicisti ed artisti ungheresi e provvenienti da Isreale o dall'America si esibiscono nella settimana culturale.
Più info sul festival:... [avanti]
Concerti degli artisti ungheresi e stranieri



Mezzamaratona a Budapest MEZZAMARATONA DI BUDAPEST

La prima grande gara della stagione autunnale di corsa, dove 7 000 maratoneti regolarmente allenati potranno dimostrare la loro forza su 21 km, partendo ed arrivando al Parco Civico (Városliget) della capitale ungherese. Il percorso della semimaratona è tradizionalmente una corsa lenta dei fan per 3,5 km, e dà la possibilità di effettuare il percorso della mezzamaratona anche in coppie. L'evento di corsa secondo più grande del BSI, dove ogni anno arrivano oltre 1000 maratoneti stranieri da incirca 40 paesi di Europa e del mondo.
Più info sulla mezzamaratona:... [avanti]
Mezzamaratona a Budapest



Festival del vino al Castello di Buda FESTIVAL DEL VINO E DELLO SPUMANTE
Il Festival del Vino è diventato ormai una delle manifestazioni professionali più note e celebri in Europa Centrale dove, in ogni anno decine di migliaia di persone si impadronano del consumo civilizzato del vino e le tradizioni legate alla cultura enologica, e possono incontrarsi personalmente con i produttori ed enologi più famosi dell'Ungheria.
Il programma più visitato è senz'altro, la Mostra e la Fiera del Vino, che viene organizzata nell'ambiente forse più elegante di Budapest, nei cortili del Castello di Buda (Budai Vár), riconosciuto dall'UNESCO come patrimonio mondiale. I migliori enologi dell'Ungheria ci arrivano a farvi degustare i loro più bei e gustosi vini, ma, oltre alle bevande locali, saranno presentati numerosi vini stranieri grazie ai famosi distributori di vino. La gastronomia è una parte integrante del Festival del Vino: ci sarà una vasta scelta di curiosità gastronomiche per i visitatori come angolo griglia, fattoria al paiolo, cucina aperta, focaccine fatte al posto, schiacciata nota come 'töki pompos', formaggi di pecora, di capra e di muca, assaggini al vino ed altre delizie. Il divertimento, il ballo e la musica saranno a cura del bel programma dei palchi Festival.
Più info sul festival:... [avanti]
Festival di Vino al Castello



Ussari ungheresi nel Galoppo GALOPPO NAZIONALE

La più grande manifestazione d'equestre in Europa Centrale che viene organizzata in 4 giorni nel cuore di Budapest, alla Piazza degli Eroi. L'avvenimento è basato sulle tradizioni ungheresi, in centro con quella gara e corsa ippica che fa diventare tutta l'organizzazione di un'enorme festival sportivo, culturale, storico, turistico ed enogastronomico.
Più info sul programma della corsa:... [avanti]
Galoppo nazionale alla Piazza degli Eroi





Ottobre



Maratona di Budapest MARATONA DI BUDAPEST
Nella prima domenica di ottobre parte generalmente la Maratona Internazionale a Budapest, e saranno protagonisti gli appassionati della corsa. I concorrenti sfideranno la distanza da loro scelta attraversando le parti più belle della capitale ungherese. I partecipanti ogni anno sono numerosissimi: ben 15-16.000 persone metteranno le scarpe da corsa questo giorno. La scelta è vasta, così ognuno può scegliere la distanza che preferisce, dalla maratona fino alla distanza di 3,5 km. È possibile partecipare alla maratona, dove la distanza da fare è di 42.195 metri, in modo individuale o a staffetta in gruppi di 3 o 5 persone, ma durante la giornata ci sarà l'occasione anche di correre 30 km in modo individuale. Per chi preferisce le distanze più brevi, ci sono la Minimaratona e la Maratoncina, ma l'evento è dedicato anche agli appassionati dello sport podistico. La corsa parte alle ore 10,00 dalla Piazza degli Eroi e finisce attraversando tutta Budapest alla Piazzale di '56, vicino al Parco civico.
Più info sulla maratona:... [avanti]
Maratona di Budapest



Novembre



Mercato naztalizio di Budapest MERCATO NATALIZIO DI BUDAPEST
È la più grande fiera gratuita all'aperto della stagione invernale che aspetta i visitatori per più di un mese in centrocittà di Budapest in Piazza Vörösmarty con vino bollito, regali tradizionali e decorazioni artigianali, crescentini töki, pandolce tipico ungherese (' kürtős kalács '), con spazio bimbi, Babbo Natale, calendario d'avvento, gigantesco albero di natale e splendida illuminazione decorativa. Questa serie di programmi dell'Avvento e natalizi di Budapest divenne ormai una delle destinazioni invernali più celebri in Europa Centrale. Nel 2006 ha ottenuto un riconoscimento da parte della rivista di fama mondiale, la Travel & Leisure, secondo la quale è uno dei dieci migliori eventi natalizi d' Europa.
Mentre secondo il portale web del turismo internazionale, l'Expedia: "sarebbe difficile trovare un'altra fiera natalizia ancor più autentica di questa".
Il fascino più rilevante della Fiera Natalizia di Budapest sta nel fatto che quà vengono presentati esclusivamente gli usi e costumi ungheresi, cibi-bevande tradizionali, mestieri artigianali e bande di musica, che ancora conservano le varie tradizioni.
Mercato natalizio di Budapest



Dicembre



Mercato naztalizio di Budapest MERCATO NATALIZIO DI BUDAPEST
Le amichevoli bancarelle di legno e la vastissima scelta di merci unici in vendità in queste casette, creano un'atmosfera natalizia unica ed inimitabile e in queste bancarelle d'artigianato, che contano oltre 100, sono in vendità solo i prodotti tradizionali giudicati dalla Federazione delle Associazioni per l'Arte Popolare, particolari oggetti da regalo, nonchè decorazioni artistici popolari e d'arte applicata. Anche per gli appassionati delle delizie culinarie tradizionali è un vero paradiso questo luogo, siccome la schiacciata di pasta di pane, fatta nel forno d'argilla, oppure il profumo del dolce tipico, nonchè i piatti tradizionali cotti nel forno, gli stand dei rosticceri amichevoli, e il buon vin brulè ci attirano da lontano i visitatori.
Ma se tutte queste non vi bastano, allora i visitatori potranno divertirsi seguendo, sempre nella piazza, la variopinta offerta di musica popolare ungherese, di balli folkloristici, di musica classica, spettacoli per bambini e dei concerti.
Oltre al grandioso albero di Natale, inalzato sulla piazza, alle scene del presepe vivente, all'enorme corona dell'Avvento, il Calendario dell'Avvento, allestito sulle finestre del Palazzo Gerbeaud, sarà l'indispensabile parte del Natale di Budapest. Dal 1° al 24 dicembre, ogni giorno, alle ore 17, inizierà l'apertura di finestre accompagnata da un bellissimo carillon e fanfare. Ogni finestra nasconde un bellissimo quadro di un pittore contemporaneo, che verrà scoperto con musica e luci.
Mercato natalizio di Budapest




home

>